Dragons

Do you want your own dragon? Ask me about your favorite colors, stones, or other personal details and check on my Etsy Polymer’s Shop for a quotes!

Vuoi un drago del tuo colore preferito, con magari pietre simboliche, decorazioni caratterizzate per te o per la persona a cui lo vuoi regalare ? chiedi un preventivo presso il mio Etsy shop!

 

About Dragons

The Dragon is a legendary creature known, with many different aspects and meanings, in all cultures.
It’s a fascinating creature, for better or for worse, and in different civilization has assumed both positive and negative roles over the centuries, it lived up to us, and it’s still present in the collective imaginery, through movies, books, paintings and fairy tales.
Trough the various interpretations, the archetype of the Dragon is always symbol of invincible power, wealth and nobility, just remember that in oriental cultures it carries prosperity and good luck, and in western culture is a mark of nobility in coats of arms, as well as an heroic protagonist of legends.
The Dragon leads us ideally in a fantasy world, it is featured in literature and movies, and represents a genre, the so-called Fantasy, which appeals adults and children simply for one reason: it is made of understandable fears , which can be defeated.
In the Fantasy the are races that are trying to survive, and manage to escape, there is romance, courtly love, there are all sorts of evils, but they can be locate and identifyed, and although powerful, they can be defeated, there are the heroes who are still spotless and fearless.
In our real lifes there are no such things, not anymore, but amongst the fantastical creatures, of which the dragon is a worthy and powerful simbols, we can still find all of them.
A proposito di Draghi
Il Drago è una creatura leggendaria presente, seppur con diversi aspetti e molteplici significati, in tutte le culture. E’ una creatura affascinante, nel bene e nel male (dato che a seconda delle civiltà ha assunto nei secoli sia ruoli negativi che positivi) è giusta fino a noi, ed è ancora presente nell’immaginario collettivo, grazie a film, libri, dipinti e fiabe.
Nelle varie interpretazioni date, l’archetipo del drago ha comunque sempre simbologia di potere invincibile, di ricchezza e nobiltà, basti ricordare che esso è presente come dispensatore di buoni auspici nelle culture orientali, ed è significante di nobiltà in diversi stemmi e simboli araldici occidentali, non chè protagonista assoluto di leggende eroiche per diverse civiltà.
Il Drago ci porta, idealmente, in un mondo di fantasia, con tutta la letteratura e filmografia che gli appartiene, rappresentando un genere, il cosiddetto Fantasy, che ha molto successo, tra adulti e ragazzi, semplicemente per un motivo: è formato da paure comprensibili, che possono essere sconfitte.
Nel fantasy ci sono razze che cercano di sopravvivere, e riescono a salvarsi. C’è il romanticismo, l’amore cortese, ci sono mali d’ogni genere, ma localizzabili ed identificabili in qualcosa che, seppur potente, è possibile sconfiggere, ci sono gli eroi, che sono ancora tali, senza macchia ne paura.
Tutte cose che, nella realtà, non vediamo o non troviamo così facilmente, mentre tra le creature fantastiche, delle quali vediamo il Drago come degno e possente rappresentante, ci sono.
Bibliography:

“Draghi” di Ciruelo Cabral
“Il Drago come Realtà” di Silvana De Mari
Wikipèdia “drago”