ILLUSTRATED MASK: perchè disegnare su un foglio di carta normale è un po noioso!

E niente, come vi dicevo l’altro giorno, avevo queste maschere in casa da un po’ comprate in una gita a Venezia, del tipo ma si, dai, me le tengo in casa, mica vanno da male, le potrei rivestire di tessuto e passamaneria (idea da non scartare comunque) possono sempre servire ecc ecc per cui come accade (ammettetelo, anche a voi) la roba poi langue nei cassetti e negli armadi in attesa di un furtivo, e creativo, guizzo.

Poi arriva, quel guizzo che nella tua testa diventa voglia di disegnare in una sera in cui non c’era nulla in tv (cioè, tutte le sere) e ti metti lì sul divano, la copertina, il gatto, e con un libro di immagini STEAMPUNK, una maschera e una matita.

Innanzitutto partiamo dalla base: le maschere neutre bianche, di ottima fattura, LISCE, sono di LAGUNA MASCHERE, un produttore artigiano specializzato che realizza maschere, sia neutre che già decorate (e assolutamente bellissime) ecco il link al loro sito WWW.LAGUNAMASCHERE.IT 

Quando hai già un ottima base il resto è facile: DISEGNA ! quello che vuoi, quello che ti piace, DIVERTITI !

NOTA: Che ci crediate o meno io certe cose le faccio per divertimento, non in funzione di una vendita, (il fatto che poi dopo io metta in vendita certe cose è perchè A) Non posso allargare i muri di casa, tendo a fare spazio B) nel momento in cui io finisco di disegnare, il divertimento per me è finito, devo fare altro! .

Tanto per intenderci ecco il work in progress volevo divertirmi per cui non ho pensato troppo al senso o alle proporzioni, perfezioni, geometrie, insomma, volevo solo …ILLUSTRARLE !

IMGP3627 IMGP3628 IMGP3629 IMGP3642 IMGP3644 IMGP3647

Una volta appurato che il disegnino CI PIACE  possiamo colorare, oppure perchè no, lasciare anche così eh…a me il disegno solo matita piace, ho usato matite A DUREZZA MEDIA di tipo HB – B, ma questa non è una regola, se volete provare dovete vedere che tipo di mano avete, ognuno di noi ha una tipologia di matita congeniale.

Se vi volete fermare alla matita poi si può procedere con una VERNICE ACRILICA trasparente, esistono lucide o opache, per lucidare e proteggere.

Io però non ero alla fine…ho usato gli AQUERELLI ! sì, normalissimi Watercolor, volevo una colorazione TRASPARENTE che potesse mantenere “visibile” il tratto a matita sotto. Ecco sotto il lavoro di pittura agli inizi.

Con l’acquerello bisogna procedere con un pochino di attenzione e pazienza perchè, ovviamente, non state lavorando su una superficie ORIZZONTALE quindi se tenete la pennellata troppo acquosa SGOCCIOLA ! Tenete con una mano la maschera e con il pennello nell’altra fate in modo che le goccie seguano eventuale direzione voluta, muovendo sia la maschera che il pennello, se invece volete “asciugare” un eccesso, asciugate prima il pennello su un tovagliolo e poi “prelevate” la goccia di troppo con la punta del pennello stesso.

IMGP3648

Ed ecco infine il risultato, una volta ASCIUTTE sono state ovviamente VERNICIATE per proteggere il tutto.

IMGP3900 IMGP3908 IMGP3910 IMGP3890 IMGP3904

Spero siano di vostro gradimento, sono pezzi unici, nel caso foste interessati ad avere informazioni in merito contattatemi ! Oppure, se volete acquistarle direttamente, le potete trovare in vendita nel mio Etsy Shop !

BUON FINE SETTIMANA !

ilenia

 

Annunci