What about? OLD ALABASTER EFFECT

New Polymer Clay Tutorial on my Etsy Shop !

Parliamo di un nuovo “studio” con le paste modellabili sintetiche, come molti sanno oltre allo sculpting mi diverto a fare esperimenti per ricreare effetti più o meno naturali con le paste modellabili, specialmente nel contesto delle pietre dure/semidure e del vetro, questa volta ho ricreato l’Alabastro.

figuras-en-alabastro viaggio_alabastro2

 

Intanto parliamone, di quello vero !

In realtà l’Alabastro in se e per se NON è una pietra diciamo specifica, ma è un “insieme minerale” che può essere formato da diversi elementi, avere quindi una diversa composizione, a seconda della provenienza geografica.

La composizione ne determina quindi anche la sfumatura di colore, generalmente è comunque tendente al BIANCO e possiede una media traslucenza, può avere sfumature gialle, ocra, grigie, verdi e presentare leggere venature simili al marmo, al tatto può essere liscissimo e lucido oppure ruvido e polveroso, a seconda della lavorazione.

fc309e0ee9

Essendo un materiale di composizione non troppo robusta e perlopiù composto da calcite o gesso è piuttosto fragile, e si rovina facilmente a contatto con l’acqua, per questo motivo, nell’antichità, veniva utilizzato per realizzare splendidi oggetti (poichè si scolpiva facilmente) ma di uso interno, così non subivano le intemperie.

Un tipo di alabastro molto conosciuto è quello di Volterra, del quale possiedo alcuni esemplari stupendi ! (ps. Volterra è una cittadina MERAVIGLIOSA se vi capita di visitarla non potete non tornare a casa con qualcosa in Alabastro !)

Ora, parliamo del mio …paciugo! Ho lavorato con paste modellabili BIANCO e BIANCO TRASLUCENT (in questo caso ho usato la marca Fimo della Staedtler, in aggiunta a polvere di gesso colorata e inchiostri ad alcool Adirondack.

Ecco alcune immagini: sono riuscita anche ad ottenere una leggera traslucenza, senza che vi fossero “moonies” (piccole lunette che spesso escono durante la fase di cottura della pasta traslucent e che, purtroppo, spesso rovinano i lavori, o comunque non permettono il raggiungimento del risultato sperato!)

Ecco infine il link al mio shop Etsy dove potete trovare il tutorial per questa tecnica, tutti i miei tutorial sono in lingua inglese ma ci sono molte immagini.

POLYMER CLAY TUTORIAL OLD ALABASTER EFFECT

(si consiglia uso ad un livello advanced di conoscenza delle paste modellabili)

Grazie per la lettura !

i

Annunci